Gli Etruschi di Frontiera

SABATO 16 GIUGNO 2018

Visita guidata del Museo di Pontecagnano e del Borgo di Faiano

in Bus gt INTERA GIORNATA
Colli Aminei (P.Pineta) ore 7.30
P.zza Medaglie d’Oro ore 7.45
Ferrovia (Hotel Ramada) ore 8.15

Il Museo Archeologico di Pontecagnano è un prezioso scrigno di storia e raccoglie importantissimi reperti provenienti dalle oltre 9000 sepolture scavate nelle necropoli di Pontecagnano negli ultimi cinquant’anni. Il museo, dedicato agli “Etruschi di Frontiera” narra lo sviluppo di un vastissimo territorio del salernitano, la Piana del Sele, abitata fin dal Neolitico e destinata a diventare la frontiera meridionale dell’espansione etrusca, oltre che affascinante crocevia di civiltà, genti e culture.
Il percorso museale, suggestivo e interessante, rappresenta l’occasione di conoscere una storia ancora troppo poco nota, che vede gli Etruschi non solo localizzati nell’Italia Centro-Settentrionale, ma anche in un Sud Italia protagonista assoluto per la sua ricchezza e le sue contaminazioni etniche.
Per riposarci e ristorarci abbiamo scelto l’agriturismo Il Fontanone, a ridosso dei monti picentini, dove gusteremo un tipico e gustoso menù a base di prodotti tipici delle colline salernitane, famose per la produzione di nocciole e porcini.
Lo chef dell’agriturismo preparerà per noi:
• antipasto a base di salumi e mozzarella rigorosamente a km zero
• fusilli al tegamino fatti in casa e infornati nel forno a legna
• paccheri alla fontanone con i prodotti tipici del territorio
• controfiletto di maialino con nocciola e contorno di patate
• …e infine la crespella al miele, il dolce più antico dei monti picentini.

Completeremo la giornata alla scoperta delle colline salernitane con una passeggiata nel borgo di Faiano, visitando il complesso monastico di San Benedetto, costruito nell’800 dalla comunità che andava man mano espandendosi. Proseguiremo la camminata allontanandoci appena dal centro fino ad arrivare alla fontana delle 7 bocche, detta così perché si dice che sgorgasse, da ogni apertura, dell’acqua dal sapore leggermente differente. Il territorio di Faiano era infatti famoso per la grande ricchezza delle sue acque dalle incredibili proprietà terapeutiche.

L’evento avrà luogo al raggiungimento di almeno 30 partecipanti.

Quota di partecipazione: Euro 50,00
La quota comprende: Viaggio in Bus – Ingresso Museo etrusco di Pontecagnano – Visita Guidata del Museo e del Borgo di Faiano – Pranzo in Agriturismo(bevande incluse)

È possibile effettuare il pagamento anche a mezzo bonifico bancario coordinate: BNL Ag.3 Cod. IBAN IT32H0100503403000000000662 intestato a ASSOSTATO Via Cervantes 55/5 – 80133 NAPOLI tel. 081 551 8735

Gli Etruschi di Frontiera