L’arte del tè

Viaggio alla scoperta della cultura del tè fra arte e degustazione, a cura di Antonia Grippa e Associazione Progetto Museo.

DOMENICA 24 GENNAIO 2016
ORE 10.00

Museo Duca di Martina in Villa Floridiana
(app. all’ingresso del Museo)

L’arte del tè è semplice, essenziale, ma richiede la collaborazione di cielo, terra e uomo. Il cielo concorre con le condizioni climatiche, la terra con le sue caratteristiche e la bellezza delle piantagioni e l’uomo con la sua sapienza e maestria, necessarie a lavorarne al meglio le foglie.
La pianta è unica, la Camelia Sinensis, ma, in base alla lavorazione a cui viene sottoposta, si determina la varietà e il colore della bevanda che se ne ricava.
Il nome di un tè indica la categoria di appartenenza e come viene presentato dopo la lavorazione: a foglia sfusa, piccola e grande, in polvere e in panetti. C’è chi lo preferisce nero, chi verde, chi bianco. Chi lo ama leggero e chi più strong. Ci sono mille e più modi di preparare e degustare il tè.
è ciò che faremo in questo incontro, dedicato, in particolare, agli inconfondibili tè verdi cinesi e giapponesi, ognuno con le sue qualità di fragranza, ma entrambi, pallidi e leggeri, con un aroma evanescente ma persistente sul palato, tonici, ma non eccitanti e stimolanti delle funzioni intellettive. Durante la degustazione, in compagnia di Antonia Grippa, Tea Trader del Tea Corner “Il piacere di offrire il tè” di Napoli, approfondiremo le loro tante proprietà, la loro lavorazione, la loro chimica, evidenziando le differenze tra un tè verde cinese e uno giapponese. Comodamente accolti nelle splendide sale del Museo della Floridiana Duca di Martina, ne mostreremo la preparazione e le porcellane per gustarlo al meglio, ma, guidati dagli storici dell’arte di Progetto Museo, avremo anche la possibilità di scoprire i raffinati servizi da tè cinesi e giapponesi databili fra XVI e XVIII secolo e appartenenti alla prestigiosa raccolta di porcellane orientali collezionate da Placido de Sangro, duca di Martina.


Quota di partecipazione: Euro 10,00
(escluso biglietto ingresso al Museo, Euro 2,00 da pagare in loco)

È possibile effettuare il pagamento anche a mezzo bonifico bancario coordinate: BNL Ag.3 Cod. IBAN IT32H0100503403000000000662 intestato a ASSOSTATO

Info: ASSOSTATO – Via Cervantes 55/5 – 80133 NAPOLI tel. 081 551 8735

L’arte del tè