Qualcuno ha visto il Papa?

SABATO 8 APRILE 2017
ORE 21.00

DOMENICA 9 APRILE 2017
ORE 17.30

Teatro Cilea

“Il giorno in cui hanno rapito il Papa”, di Joao Estevao Weiner Bethencourt, nasce da un’idea sorprendente: in visita a New York, il Papa esce dalla Cattedrale di san patrizio e, confuso da un temporale, entra in un taxi. L’autista lo rapisce e lo porta nel suo appartamento di Brooklyn… Il fulcro della storia ruota attorno alla naturalezza con cui la famiglia e la gente di Brooklyn accoglie il Papa, superando la reverenzialità così distante dal messaggio cristiano originale. Argomento quanto mai attuale alla luce delle sorprendenti dichiarazioni di Papa Francesco.
La trasposizione di Corrado Taranto ambienta la storia originale in un quartiere della periferia di Napoli, Secondigliano, ricco di fantasia ma, soprattutto, di una profonda umanità. Ne ricava un’esilarante commedia che fa ridere e riflettere sulle guerre di casa nostra tra i clan della camorra attraverso il perenne conflitto tra ricco e povero, tra emarginati e privilegiati, tra Sud e Nord del mondo.

Corrado Taranto, figlio di Carlo Taranto e nipote di Nino, debutta giovanissimo, nel 1974 con la grande sceneggiata di Nunzio Gallo e Tecla Scarano. In teatro ha lavorato, oltre che con suo zio e sua padre, con i fratelli Giuffrè, Carlo Cecchi, Luisa Conte, Mariano Rigillo, Mario Scaccia etc. etc. Negli anni ottanta è
protagonista della scena cabarettistica al Teatro Zelig di Milano in coppia con Mimmo Sepe con cui vince il festival del cabaret di Loano. Per il piccolo schermo è stato protagonista dello sceneggiato “Teresa Raquin” (RaiDue) della soap “Un Posto al sole” (RaiTre) ”La squadra” (RaiTre) “Pupetta Maresca” (Canale 5). Al cinema ha affiancato Jack Lemmon e Marcello Mastroianni nel film “Maccheroni” di Ettore Scola, Massimo Troisi in “Pensavo fosse amore invece era un calesse”, Antony Quinn in “Stradivari”, Giancarlo Giannini e Manuela Arcuri in “Io non dimentico” oltre a varie parteciapzioni in film con i fratelli Vanzina. È sceneggiatore e autore di numerose commedie e trasmissioni Radiotelevisive.


Posto di Poltrona Euro 13,50 (anziché 34,50)

Attenzione: posti limitati. La prenotazione sarà valida solo previo pagamento della quota prevista.

È possibile effettuare il pagamento anche a mezzo bonifico bancario coordinate: BNL Ag.3 Cod. IBAN IT32H0100503403000000000662 intestato a ASSOSTATO
info:
ASSOSTATO – Via Cervantes 55/5 – 80133 NAPOLI tel. 081 551 8735

Qualcuno ha visto il Papa?