La Storia Antica di Santa Maria Apparente

Sabato 21 Maggio
Ore 10,00

(appuntamento presso la Stazione PETRAIO della Funicolare Centrale,quella che collega

piazza Fuga/Vanvitelli a piazzetta Augusteo/Via Roma)

Se una lama di luce trafigge il pavimento di un’oscura cella, dove uno studioso appassionato
consuma le sue giornate in attesa di riconquistare la libertà, seguiamola e vediamo da dove viene.
Attraverso le sbarre in un’accecante giornata di giugno il profumo delle mortelle inonda i nostri
sensi e una variopinta parata di fiori e vago fogliame ci ricorda con crudele vividezza quanto è bella
la collina a Napoli. Se si fa sera e il silenzio accompagna assieme alle prime cicale le ore di attesa
del nostro studioso prigioniero, nulla gli impedisce di credere a una saetta luminosa e abbagliante
che squarcia il buio e invade l’aria di stupore e prodigio: come quando in un certo punto del tempo
si racconta che la Madonna apparve sulla collina di Sant’Elmo e due fraticelli decisero di ricordare
l’evento fondando una chiesa con convento intitolato a Santa Maria Apparente. Da allora, in
quell’ameno luogo, che i cronisti definirono uno dei più bei sobborghi della città, nulla fu semplice,
da Masaniello alla peste del 1656, dalla Repubblica del 1799 al Carcere borbonico, ma ancora oggi
la bellezza del paesaggio e la conformazione della collina ci ricordano la straordinaria tendenza di certi luoghi a durare, a resistere ai cambiamenti e ai turbamenti della Storia.
Chi era mai quello studioso rinchiuso di cui si parlava? Lo scopriremo, insieme a tante storie e
scorci poco noti, in questa passeggiata che rievoca la storia antica della chiesa e del convento di

Santa Maria Apparente.
Contributo organizzativo: 12,00 euro

La quota comprende : la visita guidata a cura di una storica dell’Arte – Audioauricolari personali – Contributo/offerta alle chiese del percorso .

La visita è limitata a n.20 soci – Sarà effettuata nel pieno rispetto delle normative Anti Covid – Obbligatorio l’uso della mascherina FFP2 e green pass

Questa iniziativa è possibile pagarla anche tramite bonifico alle seguenti coordinate:

Uff.PT NA3 Cod. IBAN IT 60 I 0760 1034 0000 1044 5049 16

Info e prenotazioni : Assostato Aps – Via Cervantes 55/5 80133 Napoli Tel.081.5518735