La storia della famiglia Caracciolo

“Un tesoro nascosto”
Domenica 13 febbraio
Ore 10,00

Appuntamento presso l’ingresso del Pio Monte della Misericordia in Via Tribunali
L’antico Palazzo, di Ser Gianni Caracciolo (gran Siniscalco del regno e amante della regina Giovanna II) nel 1587 fu acquistato dai frati Ospedalieri dell’ordine di San Giovanni di Dio, detti Fatebenefratelli che lo adibirono ad ospedale… e proprio qui che troviamo la sala del Lazzaretto, un tripudio di affreschi di Giacinto Diano e Andrea Viola e un vero e proprio gioiello architettonico del Quattrocento.

Sul fondo della immensa sala spicca l’altare in marmi commessi, del XVIII secolo, che separava l’ambiente principale dal gabinetto medico. Sopraelevato rispetto al suolo, lungo tutto il perimetro delle pareti, correva il ballatoio il cui scopo era quello di consentire agli inservienti di evitare il contagio, ma allo stesso tempo di assistere i malati, calando loro dall’alto medicine e viveri. L’assistenza al piano terra era assicurata da medici e infermieri che si proteggevano dalle malattie indossando una maschera con un lungo naso adunco, che conteneva erbe e sostanze le quali si pensava filtrassero l’aria infetta, accolse, tra il XVI e XVIII secolo, lebbrosi, appestati e altri malati, con l’obiettivo di dar loro cure ed assistenza. Un percorso culturale che inizierà a Piazza Sedil Capuana, uno tra i più importanti sedili di Napoli, dove i Caracciolo costruirono i loro sontuosi palazzi.


La visita è a cura dell’Associazione MedeArt

Saranno adottate tutte le precauzioni previste dalle leggi anticovid vigenti al momento
dell’effettuazione della visita – Obbligatorio l’uso della mascherina FFP2


Contributo di partecipazione 12,00 euro

La quota comprende: La visita guidata a cura di una storica dell’Arte – Audioauricolari personali

Questa iniziativa è possibile pagarla anche tramite bonifico alle seguenti coordinate.

Uff.PTNA3 Cod. IBAN IT 60 I 0760 1034 0000 1044 5049 16

Info e prenotazioni Assostato Aps – Via Cervantes 55/5 – 80133 Napoli Tel.081. 5518735